domenica 14 maggio 2017

Review Party + Giveaway "Le mamme ribelli non hanno paura", Giada Sundas



Le mamme ribelli non hanno paura di [Sundas, Giada]



Titolo:
Le mamme ribelli non hanno paura

Autore: Giada Sundas

Genere: Narrativa contemporanea

Editore: Garzanti

Prezzo eBook: 9,99

Prezzo cartaceo: 16,40



Appena ha sentito un piccolo cuore battere dentro di sé, Giada ha cominciato a essere madre. Ma solo quando l'ha stretta tra le braccia quella vita è esistita davvero. Un attimo prima Giada era una persona, un attimo dopo un'altra, e per sempre. Perché quando nasce un figlio si rinasce di nuovo. Si rinasce madri. Da quel giorno ha studiato tutti i manuali esistenti in commercio e ha ascoltato ogni consiglio. Affinché Mya, il suo dono più prezioso, fosse al sicuro, protetta, amata. Eppure non sempre tutto le veniva come era scritto in quei libri o come le avevano detto di fare. Ed è stato allora che ha capito una grande verità: che non esistono regole, leggi, dogmi imprescindibili. Il mestiere di madre si fa ogni giorno, si impara sul campo tra una ninnananna ricca di parole dolci e un rigurgito che rimane su una maglia per giorni. Tra un abbraccio che arriva inaspettato e cambia la giornata e un cartone animato che si odia perché lo si conosce ormai a memoria. Non c'è una ricetta, nessuno la conosce. Le risposte sono dentro ogni madre, sono lì, nel profondo dove risiede l'istinto. Dove vive e cresce l'amore più incondizionato che si possa provare. Dove non c'è bisogno di consultare nessuna enciclopedia per sapere cosa è giusto fare. E l'imperfezione l'unica verità. La morbidezza di un bacio sbavato, la bellezza di un codino che non riesce a star dritto. La ribellione di scegliere un calzino di un colore diverso dall'altro. Sono queste le magie che fanno un figlio felice. Perché solo non seguendo le regole si trova il coraggio di essere madri a proprio modo. Giada Sundas è la mamma più famosa del web. I suoi post sulla sua esperienza di madre hanno avuto migliaia di condivisioni. Le mamme ribelli non hanno paura è il suo primo romanzo. Un debutto che partendo dalla vita parla al cuore di tutti. Un piccolo regalo a una bimba di due anni perché possa scoprire un giorno come è venuta al mondo, da quale amore, da quali errori, da quali scelte. Una storia sulla maternità, quella vera che si fa passo dopo passo, fatica dopo fatica, felicità dopo felicità.


Quando sei incinta e vedi una donna con un neonato in braccio, ti senti un po' come quando i tuoi compagni di scuola hanno già fatto l'orale della maturità e tu sei l'ultimo della lista.



Buongiorno a tutti lettori e lettrici e ben tornati nel blog con un nuovo libro tutto da scoprire! Innanzitutto buona festa della mamma a tutte voi mamme, oggi è la vostra festa e io ed altri 22 blog abbiamo voluto festeggiare così, in compagnia di Giada Sundas e il suo libro d'esordio! Inoltre dopo la recensione troverete il modello per partecipare al Giveaway e provare a vincere una copia cartacea di questa meraviglia, quindi restate connessi!

Quando mi sono proposta di partecipare a questo Review Party mi sono detta: "Dai Bea, la trama è carina ed è sulle tue corde, perché non leggerlo e partecipare?" ma non avrei mai pensato di innamorarmi così tanto di questa meraviglia!

Mai mi sarei aspettata un libro così scoppiettante, simpatico, dolce, sincero, che ti tiene incollata alle pagine e che se per un qualsiasi motivo qualcuno ti blocca la lettura tu lo guardi come se volessi ammazzarlo sul momento.


In realtà del libro c'è da dire poco, è un libro che parla dell'amore di una madre verso una figlia, ed è una cosa che non viene descritto spesso e soprattutto non così! In modo così aperto, vero, straziante e divertente.

Straziante, sì, perché non sempre essere madre è facile! Ed è proprio questo che vuole far capire per tutto il libro. Tutte le mamme sono vulnerabili e non ha senso cercare di essere perfette.


E si parla non solo d'amore materno, ma di ogni tipo d'amore!

Dev'essere dura essere padre, mentre con un braccio si culla un neonato e con l'altro una mamma stanca.
Infatti Moreno, il compagno di Giada, è l'uomo più dolce e simpatico del mondo. E neanche lo conosco! Ho amato praticamente tutte le scene dove Giada e Moreno sono insieme, l'amore che mostrano l'un l'altro tra infantilità e apprensioni è qualcosa di romanticissimo!

E poi, dopo nove lunghi mesi, nasce Mya, una bimba che si rivelerà tutta sale e pepe e che mostrerà a Giada un lato di Moreno che ancora non conosceva.

Una bimba che mostrerà a Giada che anche con mille imperfezioni e difetti si può essere la miglior mamma di sempre, perché anche quando la stanchezza e l'irascibilità sono predominanti, l'amore materno è qualcosa di nascosto, prezioso, unico, incontenibile...

E basta un sorriso, un solo sorriso per far dire "ne vale la pena".

Ora basta parlare di questa meraviglia, altrimenti vi direi praticamente tutto e non si può, quindi boccaccia mia stai zitta!

La mia valutazione


Prima di passare al Giveaway vi invito a passare dall'evento Facebook del Review Party per non perdervi neanche una recensione!

Evento: https://www.facebook.com/events/1365819930175532/


NON PERDETEVI LE ALTRE RECENSIONI! 

ECCO L'ELENCO DEI BLOG COINVOLTI, 
VI BASTERA' CLICCARCI SOPRA! 

   Il colore dei libri |  Un libro e una tazza di tè |La sala da te di una lettrice | Sognando dietro ai libri | Reading at tiffany’s |Le fiamme di pompei | Lo specchio dell’anima |  Rosalba Ranieri |  La fenice book | Book’s angels |  Ilconfine dei libri | Readingin the T.A.R.D.I.S |  Ella Gai |   Amoreper i libri e non solo

GIVEAWAY

Vinci una copia cartacea del romanzo!

Regolamento:
1. Essere Lettori Fissi di tutti i blog organizzatori (obbligatorio)
2. Commentare tutte le tappe, lasciando una mail a cui essere contattati in caso di vittoria.
Vi chiediamo di rispondere a una domanda:
"Le storie ascoltate la prima volta in braccio alla mamma non saranno mai completamente dimenticate." Qual è il ricordo più bello che avete con la mamma?
3. Condividere l'evento sui social usando l'hashtag #lemammeribellinonhannopaura  (NON DIMENTICATE L’HASHTAG E LA CONDIVISIONE PUBBLICA)
Avete tutto il tempo di commentare le varie recensioni, i commenti saranno accettati fino alle ore 20.00 del 22 maggio.




Mi raccomando, partecipate in tanti a questo Giveaway e non fatevi perdere l'occasione di vincere questo libro! Io sto già andando in libreria a comprarlo cartaceo, non può mancare nella mia personale libreria, in bella mostra!! 

Bea

7 commenti:

  1. Brava Beatrice! Bellissima recensione.

    RispondiElimina
  2. Una delle recensioni più belle per questo libro, mi hai convinto a leggerlo ;)
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione, hai ragione si parla di ogni tipo d'amore non solo quello materno, ho apprezzato molto il fatto che l'autrice abbia sottolineato l'importanza anche della figura paterna sia per la bimba che per lei stessa. Si è genitori insieme, si è più forti nonostante le paure! <3

    RispondiElimina
  4. complimenti per la recensione...ti viene voglio di averlo già tra le mani e divorarlo...più leggo le recensioni e più penso che l'idea del diario sia meravigliosa!!
    partecipo molto volentieri …
    lettore fisso : patrizia gangi
    mail : patty_1986@hotmail.it
    ho risposto alla domanda del give sul blog diario di un sogno

    RispondiElimina
  5. Bellissima recensione! Draco poi è la ciliegina sulla torta ed esprime in pieno la sensazione di venire interrotti nella lettura, hahaha!

    RispondiElimina
  6. Ciao Bea, che bellissima recensione!! Mi è piaciuto tutto l'entusiasmo con cui hai descritto il libro, per non parlare poi delle immagini gif che hai deciso di inserire nella tua recensione... Complimenti!! ;-)
    La mia e-mail è lamarama86@gmail.com e seguo il tuo blog come Lara Milano
    P.S.= ho compilato il form e risposto alla domanda sul blog "Diario di un sogno"

    RispondiElimina
  7. Veramente bella questa recensione, mi sono piaciute molto anche le gif che hai inserito! È vero,non è solo un libro che si concentra solo sull'amore tra madre e figlia,da quello che ho capito leggendo le vostre recensioni si da molto risalto anche alla figura del papá.
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina